30 giugno 2013
 

Concorso di Bellezza. Parte Miss Elogio alla Bellezza 2013 l’evento di Controcampus e degli studenti

Controcampus, il magazine d’informazione universitaria, ascolta e dà voce agli studenti, ai maturandi, a chi vive l’università, la formazione e il mondo del lavoro e non solo.

Per poter “allietare” le lunghe ore di studio, i corsi e gli esami, Controcampus ripropone il vincente concorso di bellezza, Elogio alla Bellezza, un concorso ed evento di bellezza che premia la simpatia e la bellezza espressa in uno scatto.

Elogio alla Bellezza 2013, ormai storico concorso, premia la bellezza nel suo significato intrinseco. L’evento si pone come obbiettivo di colmare le distanze geografiche, creando interazione fra le regioni e tra tutti gli atenei, facendo conoscere non solo la voce di ogni studente di ogni singola università ma anche i loro volti. Un concorso di bellezza dove ogni concorrente può esprimere liberamente se stesso.

Ora il concorso di bellezza è nella sua seconda fase, una fase in cui i partecipanti potranno finalmente votare e farsi votare; si sfideranno a colpi di “click” per vincere il premio messo in palio dall’agenzia Freetur : una vacanza in un posto scelto dal vincitore in Italia o anche all’estero!

Ma non finisce qui, per i primi dodici classificati al concorso di bellezza Elogio, sarà riservata una pagina del prossimo calendario di Controcapus, diventando così il protagonista e il volto del calendario del magazine più letto da chi vive l’istruzione.

Ma allora come votare il proprio preferito? Votare è molto semplice, basterà accedere al sito Controcampus e successivamente accedere alla sezione Miss Elogio, dopo di che cliccare su “Concorso Elogio alla Bellezza” e qui potrete votare il vostro preferito!

Siete voi a decidere con un click il volto dell’anno, il volto del 2013! Infatti, si aggiudicherà il premio il volto più cliccato.

Inoltre potrete condividere la vostra partecipazione o quella del vostro amico sui principali social network.

Non resta che augurarvi “in bocca al lupo” e che vinca il migliore!

 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche