5 gennaio 2014
 

Elogio alla Bellezza 2014: le miss e mr università per 12 mesi

Mr Università 2014 o meglio Elogio alla Bellezza, l’evento più atteso dal mondo universitario e non solo, organizzato e diretto dal magazine Controcampus in collaborazione con l’agenzia FreeTur Baronissi, giunge al termine della sua quinta edizione.

In tanti i partecipanti ad Elogio alla Bellezza del mondo accademico e non solo che si sono sfidati a “colpi di click” per diventare il volto dell’anno, il volto del 2014.

I 12 finalisti di Elogio alla Bellezza saranno i protagonisti del calendario di Mr Università 2014 – Elogio alla Bellezza online su Controcampus.it, 

Il concorso Elogio alla Bellezza di Controcampus premia la bellezza e la simpatia di chi fa parte mondo accademico.

Le novità vincenti dell’edizione precedente di Elogio alla Bellezza sono state riconfermate anche quest’anno. Controcampus apre i suoi orizzonti e offre la possibilità di partecipare anche a studenti di scuole medie superiori (a partire da 18 anni compiuti).

Ecco la classifica Mr Università 2014 i 12 volti per dodici mesi del calendario Elogio alla Bellezza:

1° posto Francesco Cracas
2° posto Emanuele Pisapia
3° posto Cristina Vellucci
4° posto Lucia Cosentino
5° posto  Allessandra Manzi
6° posto  Enrica Cornetta
7° posto Marisa Mianulli
8° posto Cinzia Mundo
9° posto  Inna Bogachik
10° posto Daniela Crescenzo
11° posto Anna Gaudiero
12° posto Lucilla Martiniello

Congratulazioni a tutti e i particolare a Francesco Cracas, Mir Università 2014 di Elogio alla Bellezza, che si è aggiudicato la nota copertina del nostro calendario 2014  e un viaggio per 4 persone a sua scelta in Italia o all’estero messo in palio dall’agenzia di viaggio Freetur Baronissi.

Ma andiamo a conoscere meglio Mr Università 2014.

Chi è Francesco Cracas o in sintonia col concorso dovrei dire chi è Mr Elogio alla Bellezza 2014?

Francesco è un 29nne dipendente dell’Unisa , che ama vivere la vita a ritmi elevati, ma sempre con le dovute moderazioni. Amo rispettosamente il mare, in quanto amante della vita all’aria aperta e della natura. Sono è una persona molto altruista, infatti i miei sogni riguardano me in relazione agli altri. Sogno , di poter contribuire, grazie al mio lavoro nell’università italiana, al futuro dei giovani della attuale generazione perché il loro successo si riverserá sui giovani di domani e da lì a seguire. Sogno di potermi accompagnare per tutta la vita, con una persona a cui io possa donare il mio bene incondizionatamente. Questo vale anche per gli amici, sogno di esserci sempre con la sincerità e allegria che mi contraddistinguono. La cosa più importante è che sogno. E ciò mi appaga.

Ti aspetti di vincere? Di diventare Mr Elogio alla Bellezza 2014?

Non mi aspettavo di vincere. Ma sono una persona che vive di sogni e speranze, facendo il possibile per renderli concreti. È stata una bella “lotta” ed è proprio questo il particolare che rende stimolanti le competizioni.

Chi ti ha maggiormente supportato e pensi ti abbia fatto diventare il nuovo Vincitore del concorso di bellezza Elogio? Amici? Parenti? Colleghi?

Dei ringraziamenti sono doverosi. Innanzitutto a tutti coloro che credono in me e che mi hanno reputato degno di una loro preferenza. I miei grazie vanno agli amici dell’università di Salerno, dell’associazione scienze politiche ASP, agli amici del gruppo VIVIUNISA, ai “fratelli e sorelle” delle palazzine di Fisciano ed ai parenti. Un ringraziamento particolare va ai tanti amici dell’ UNIPEGASO che mi hanno supportato. Soprattutto voglio ringraziare gli “Imperatori” di “Forges of Empire” ( un browser game di portata internazionale) che hanno risposto compatti all’appello del mio mitico zio Domenico Fiorillo, facendo affluire preferenze da tutti gli angoli del mondo. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito alla mia vittoria.

Come sei riuscito a “convincere” tutte queste persone a votarti a farti diventare Mr Università 2014? Quali canali “pubblicitari” hai usato? Passaparola, Facebook? Sms?

Fortunatamente ho molti amici che hanno preso a cuore e condiviso questa competizione. Il mezzo più usato è stato il semplice “parlare” guardandosi negli occhi, che , nonostante le più svariate forme di comunicazione che ogni giorno accorciano le distanze fra persone, rimane sempre il più affascinante mezzo di relazione. Solo dopo, mi sono servito della rete tramite i suoi social network e le sue agorà virtuali.

Oltre ad essere Mr Elogio alla Bellezza 2014 e primo volto del nostro calendario on line, sei anche vincitore del viaggio in Italia messo in palio dall’agenzia Travel Tur. Hai già idea su dove andare? C’è un posto speciale dove ti piacerebbe andare o tornare?

Per quanto riguarda il premio , ossia il viaggio, non ho una meta preferita. Tutto il mondo è una meta, ma solo un posto è ” Casa” cioè dove lasci il cuore. Ed attualmente il mio cuore è custodito da una ragazza. Qualunque sia la meta e le emozioni che scaturirà, non vedrò l’ora di tornare a questa “Casa”.

Vi lascio con un in bocca al lupo per tutti i giovani alle prese con la costruzione del proprio futuro. Non smettete di sognare, fatelo con i piedi per terra e combattete se credete che i vostri sogni siano degni di divenire realtà e le vostre idee siano meritevoli di affermazione. Vivete “per amore di un’idea” e state pur certi, che andrà tutto bene.

Anche le partecipanti Enrica Cornetta, Cinzia Mundo e Cristina Vellucci hanno voluto concludere con noi la chiusura del concorso di bellezza.

Ciao Enrica e complimenti per l’ottimo risultato raggiunto! A tal proposito chi è Enrica Cornetta?

Ciao e grazie a voi per avermi fatto partecipare Ho una gran passione per la buona musica e il cioccolato sotto tutte le sue forme!Io sono una sognatrice, starei qui ad elencarti tutti i miei sogni!…Volendo essere più realista possibile sogno di concludere quanto prima gli studi e andare a vivere in Svezia!

Durante Elogio alla bellezza ho avuto il sostegno di tutti, a partire dalla mia famiglia, il mio ragazzo, i miei amatissimi amici e l’Associazione più bella dell’Universo, StudentIngegneria!! Al vincitore del concorso vanno le mie congratulazioni …era praticamente impossibile batterlo!  

Grazie a te Enrica e passiamo a Cristina Vellucci che si è posizionata 3°al concorso. Ciao Cristina quali sono i tuoi sogni e le tue passioni?

La mia passione è il giornalismo nel cui settore lavoro già da sei anni e fin da quando sono piccolissima mi ha accompagnato insieme alla ginnastica artistica che, purtroppo a causa dei molti impegni e dello studio universitario, non pratico più.

Il mio sogno più grande è riuscire a diventare una giornalista professionista nel campo della moda, lavorando nel settore a tutti gli effetti. Se non dovessi riuscirci?

Bèh, questa eventualità non è prevista nei miei progetti!

Chi ti ha maggiormente sostenuto durante Elogio alla bellezza?

La mia famiglia e tutti i miei amici che, votando e spargendo la voce della mia partecipazione al concorso, hanno fatto sì che abbia avuto la possibilità di classificarmi terza e per questo li ringrazio tutti enormemente. In più, il mio ragazzo, nonché autore della foto con la quale ho partecipato, è stato un vero punto di riferimento in tutti questi mesi.

Cosa ne pensi del nuovo volto dell’anno, del vincitore Mr Università 2014?

Innanzitutto faccio i miei complimenti a Francesco per aver vinto. Sicuramente, quest’anno la partecipazione maschile è stata maggiore rispetto alla scorsa edizione ed è stato un bel punto positivo per il concorso. Spero che il vincitore sia contento della sua vittoria, che possa rappresentare al meglio il volto dell’anno e per questo gli mando un grande in bocca al lupo.

Ringraziando Cristina per la sua partecipazione al concorso vogliamo conclude con l’augurio della partecipante Cinzia Mundo che così vuole ringraziare i suoi “colleghi” e amici per averla sostenuta durante questo percorso: “Grazie alle persone che mi hanno maggiormente sostenuto soprattutto i miei familiari e i miei amici. . Il mio sogno e la mia passione principale è quella di diventare un’infermiera spero di diventarlo presto”.

 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche